Incontri di formazione e aggiornamento Staff N.P.G./Ospitaletto

In vista della prossima stagione, lo Staff di N.P.G. è al lavoro per ripartire più preparato che mai!

Non potersi incontrare, giocare o allenarsi sul campo divertendosi insieme manca a tutti, ma restare a casa per N.P.G. non significa rimanere inattivi.

Da diverse settimane lo Staff N.P.G., gli allenatori dell’Ospitaletto e la partecipazione di amici “oltremanica” si ritrova puntuale ogni martedì sera in videoconferenza per partecipare agli incontri formativi tenuti da Omar Danesi, con l’importante apporto del nostro psicologo sportivo Dott. Paolo Peluchetti.

Gli incontri hanno avuto una “visione” prevalentemente sui grandi, sulle prime squadre, con lo scopo di parlare, approfondire, sviscerare i principi di gioco su cui si basa la nostra Scuola Calcio, osservando, scrutando, analizzando come giocano i grandi Club italiani e le big europee e le differenze tra le loro proposte di gioco.

Arrivati al settimo incontro, i temi trattati sono stati vari. Dalla costruzione di gioco alla gestione della palla nella metà campo avversaria. Dalla “fase di non possesso” e la differenza tra una squadra che lavora prevalentemente “sottopalla”, in maniera attendista, sfruttando e speculando sugli errori avversari e quella di un Club propositivo che prova ad essere protagonista nel gioco, dominando e comandando la partita attraverso il possesso. Dai movimenti di reparto della linea difensiva alla differenza tra marcatura a “uomo”, a “zona” e “mista”. E ancora dalla transizione/reazione alla “palla persa” alle marcature/coperture preventive durante la fase offensiva. Ed infine la gestione del gruppo squadra/individuo e la facilità/difficoltà nel proporre un “tipo” di gioco anziché un altro con conseguenti vantaggi/svantaggi.

Insomma, un’osservazione a 360° del palcoscenico calcistico europeo ammirando il calcio da tanti punti di vista ma soprattutto analizzandolo da “prospettive” diverse alle quali siamo abituati.

Serate durante le quali tutti gli allenatori hanno partecipato attivamente attraverso un “tavolo di lavoro” e un confronto ricco di contenuti.

È così che manteniamo l’impegno verso i nostri ragazzi, spesso nei nostri pensieri, perché quando sarà finalmente di nuovo possibile, vogliamo trasmettere loro, ancor di più, passione, tecnica e valori in cui crediamo, le fondamenta della nostra Scuola Calcio sin dal principio.

Da parte dell’intero Staff, a tutti voi un grande abbraccio e come sempre…

Forza N.P.G.!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *