LE ABILITA’ COGNITIVE APPLICATE AL CALCIO MODERNO

 

Il calcio è per definizione uno sport situazionale cioè uno sport nel quale l’esito dell’azione, quindi il risultato, non dipende esclusivamente dal gesto tecnico e dalla prestazione fisica, ma dalla capacità di trovare le giuste risposte di adattamento a stimoli diversi. Ciò significa che ogni partita e ogni allenamento presentano potenzialmente situazioni sempre diverse da affrontare e a cui adattarsi per raggiungere il risultato desiderato. Durante gli allenamenti l’allenatore può far riferimento alla propria esperienza e cercare di codificare le principali situazioni che durante una partita possono presentarsi, ma ciò non può preparare in ogni caso un atleta rispetto a tutto ciò che può incontrare. Continue reading

TATTICA INDIVIDUALE: FINTA E/O DRIBBLING

 

Come abbiamo già visto in alcuni degli approfondimenti delle precedenti settimane, la tattica individuale (chiamata anche tecnica applicata) è una categoria di gesti tecnici utilizzati nel calcio in relazione allo sviluppo del gioco. Essa è la “tecnica in situazione”, e tiene quindi conto del comportamento dei propri compagni e degli avversari durante il gioco. La tattica individuale deve ovviamente essere applicata nella forma più redditizia possibile per lo sviluppo dell’azione e si basa sempre e comunque su due fattori determinanti: Tempo e Spazio. Continue reading

Iniziano i tornei

Siamo entrati nel mese di maggio e, come ogni anno, mentre finiscono i campionati iniziano i primi tornei.

In tutta la provincia di Brescia, e non solo, si vedono i campi affollati di squadre di calcio, dai più grandi ai più piccini con nuvole di parenti al seguito.

Come spesso accade, le stesse squadre, gli stessi giocatori, gli stessi genitori, si incontrano in tornei diversi che si svolgono in differenti località per contendersi l’ambito trofeo.

N.P.G. ha aderito a parecchie richieste di partecipazione a vari tornei e con le proprie categorie si cimenterà in nuove sfide, che esulano dal campionato.
Infatti, un torneo è completamente diverso, sia nelle dinamiche sia nelle modalità di svolgimento rispetto ad un campionato. Il campionato è lungo, dura dei mesi, magari c’è un’andata e anche un ritorno e il risultato finale lo si vede alla fine di un percorso. Il toneo invece no, quello non dura mesi, ma solamente pochi incontri e il fine ultimo, oltre naturalmente a far vivere un’esperienza al giocatore, è quello di qualificarsi e accedere alla tanto aspirata finale o arrivarci vicino.  Continue reading